Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

domenica 5 ottobre 2014

Recensione "È la mia natura" di Ornella Calcagnile

Titolo: È la mia natura
Autore: Ornella Calcagnile
Editore: Self Publishing - Narcissus
Pubblicazione: Settembre 2014
Formato: eBook
Prezzo: 0,99 €
Store: Amazon.
Genere: Horror/Urban Fantasy

Trama: “È la mia natura”, ripropone un cliché horror rielaborato in chiave urban fantasy, aggiungendo quel tocco particolare che fa la differenza dal genere dell’orrore.
Hollie e il suo fidanzato Emmett decidono di passare gli ultimi giorni d’estate in una baita tra i boschi nei pressi del lago Jocassee con alcuni amici. Nella compagnia, però, aleggia una strana atmosfera: qualcuno nasconde un segreto. Hollie, dotata di uno spiccato sesto senso, percepisce sin da subito qualcosa di sospetto nell’aria ma scoprirà troppo tardi la vera indole di uno dei suoi compagni di viaggio.
La natura sarà complice di questo racconto e punto d’incontro tra il sanguinario predatore e la sua vittima finale.

"È la mia natura", è un racconto breve originale, scorrevole e pieno di suspense. Un ritmo incalzante, ci inoltra in una storia travolgente, da leggere tutta d'un fiato.

I protagonisti sono dei ragazzi. Raccontato fa Hollie, scopriremo che non sempre quello che cela dietro le persone è la realtà.
Un nuovo new entry nel gruppo, provoca strani presagi a Hollie e il fidanzato Emmett. Un'estate in una baita inoltrata nei boschi, farà cornice a incredibili, insospettabili, terrificanti vicenda che porterà i nostri protagonisti a un rischio vero, forte in un'atmosfera di mistero. 

Originale. Poche pagine, ma originali. Un urban fantasy ben scritto, piacevole, che ti da un'adrenalina dalle prima pagina. Credo, anzi ne sono certa, non ho mai letto un racconto dove si parla di creature come quelle citate in questa storia. Non voglio svelare cosa, o chi sono.
Vi dico solo che è un racconto veloce, si legge in poche ore e ti entra dentro pagina dopo pagina. 

Questa sconvolgente rivelazione ti fa rimanere a bocca aperta, ti sconvolge e ti piace, si piace perché è inaspettato. Consiglio a tutti questo breve racconto per intensità e originalità.

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...