Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

lunedì 30 gennaio 2017

Recensione: "Senti come canta il cuore" di Marco Canella

Ciao Rumors! Oggi la nostra Arianna ci parlerà in anteprima del primo romanzo di Marco Canella targato Delos Digital, Senti come canta il cuore, in uscita il 31 Gennaio.
Titolo: Senti come canta il cuore
Autore: Marco Canella
Editore: Delos Digital
Genere: Romanzo
Booktrailer: Qui
Prezzo: 3.99 € ebook - Cop. Flessibile € 12,00 
In uscita il 31 Gennaio 2017

Dietro a una nuova storia che inizia c'è sempre un cuore che canta...

Quando Marco decide di farsi ricoverare in un Hospice, Vanessa fa di tutto per cercare di alleviare le sue sofferenze. Lo coccola, si prende cura di lui, di tanto in tanto porta in visita Birbo, il loro cagnolino.
Ma Vanessa non si limita a questo. Marco è uno scrittore professionista che scrive romanzi rosa con lo pseudonimo di Meli Writer. Quando lui le propone di spiegarle tutti i segreti della scrittura affinché possa prendere il suo posto, lei accetta. Inizia così un entusiasmante percorso fatto non solo di lezioni teoriche ma anche pratiche. Quando i due, mano nella mano, chiudono gli occhi, riescono a vivere ciò che viene prodotto dalla loro fantasia. Senti come canta il cuore è quello che Marco le dice, per spiegarle come si fa a capire quando un'idea è quella giusta. Nel frattempo, una notizia inattesa sconvolge Vanessa. Scopre che la vita da una parte le sta portando via la cosa più cara che ha, ma dall'altra le sta donando un qualcosa di grandioso e inaspettato. La vita, nel bene o nel male, riesce sempre a stupire. Un istante è sufficiente per rimescolare tutte le carte, e per scombinare, ancora una volta, i pensieri di Vanessa.


Ho avuto l'onore e il piacere di leggere questo lavoro in anteprima per poterne fare una recensione. E vi avviso che questa è la prima volta che mi dispiace non poter spoilerare tutta la storia, perché mi ha entusiasmata così tanto da volerne raccontare ogni minimo dettaglio. Ma tranquilli, resisterò alla tentazione per essere professionale. In questo romance (che, diciamocela tutta, non rispecchia in pieno i canoni di questo genere), entriamo nella vita di Marco e Vanessa. Lui è un giovane scrittore, che sceglie di passare i suoi ultimi giorni in un Hospice perché ormai la sua malattia è allo stadio terminale. Lei è sua moglie, un'insegnante che lo ama immensamente, ma è al tempo stesso paralizzata dalla paura. Insieme decidono che Vanessa sostituirà Marco nel suo lavoro quando arriverà il momento, utilizzando lo stesso pseudonimo.
Iniziano così le loro lezioni di scrittura, che diventano il modo più dolce di vivere il loro matrimonio e la loro intimità. E mentre lui le spiega come poter diventare Meli Writer, lei diventa le sue mani, la sua mente, i suoi occhi e anche il suo stesso cuore. È così che i ricordi della loro vita insieme diventano la storia più bella da raccontare. La tenerezza, i sogni, i dubbi, le risate, le piccole difficoltà della vita coniugale. Affrontare col rispettivo amore la prova più dura. Vivere insieme ogni istante, perché il tempo e l'amore sono i doni più preziosi che la vita offre. La cosa che più mi ha colpito in questo romanzo, è il fatto che, pur essendo incentrato su una persona "malata", non mette la malattia al centro della storia, come invece accade in lavori simili. Marco - questa volta inteso come l'autore - ha messo su un nuovo capolavoro.


Con la sensibilità che lo contraddistingue, racconta una storia che toglie il fiato, commuove e arriva dritta al cuore. E non perché sia intrisa di tristezza o malinconia. Anzi, è così vera che chiunque può provare le stesse paure, le stesse speranze dei due protagonisti. Tanto che non sono riuscita a trattenere le lacrime quando sono arrivata all'ultima pagina. Marco Canella, ancora una volta, è riuscito a farmi vivere con intensità una delle sue storie. A emozionarmi come in pochi autori sanno fare. A far vibrare le corde più profonde del mio cuore. E se è questo ciò che cercate in una lettura, vi consiglio vivamente di tenere d'occhio questo autore.

4 commenti:

Marco Canella ha detto...

Che dire: sono lusingato dalle parole di Arianna! Bellissima recensione che mi riempie di gioia e che ha centrato in pieno quella che era la mia priorità, ovvero la storia d'amore più forte delle avversità della vita. Non volevo essere struggente, ma al contrario propositivo, infarcendo il romanzo di speranza e positività. Grazie mille, davvero.

Monica S ha detto...

Bellissima recensione, conosco il modo di scrivere di Marco e non posso che concordare.
Scrive di emozioni che suscitano emozioni.
In bocca al lupo per l'imminente uscita.

Marco Canella ha detto...

Grazie mille! :)

Marco Canella ha detto...

Grazie mille! :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...