Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

martedì 30 maggio 2017

Recensione "Paper Princess" di Erin Watt

Ciao Rumors. E' uscito da pochissime ore e Vanessa ci ha già delizianti della recensione del primo capitolo della serie The Royals, intitolato Paper Princess dell'autrice Erin Watt. Grazie a Sperling & Kupfer, finalmente, potremo leggere il Young Adult più atteso di quest'anno. 
Titolo: Paper Princess
Serie: The Royals #1
Autrice: Erin Watt
Editore: Sperling & Kupfer
Genere: Young Adult
Data di pubblicazione: 30 maggio 2017

Un patto che nasconde più di un segreto. Un sogno fragile come carta. Una passione che non darà tregua. A diciassette anni, Ella Harper ha già imparato a sbrigarsela da sola. Sempre in fuga, dalle difficoltà economiche e dagli uomini sbagliati di sua madre, si è districata tra mille lavori per riuscire a far quadrare i conti, studiare e costruirsi un futuro migliore. Finché, un giorno, nella sua vita compare un certo Callum Royal. Distinto ma deciso, nel suo costoso abito di sartoria, dice di essere il migliore amico del padre, che lei non ha mai conosciuto, nonché il suo tutore legale. In quanto tale, sarà lui d'ora in poi a sostenere le spese per il suo mantenimento e la sua istruzione, a patto che Ella accetti di vivere con lui e i suoi cinque figli. Ella sa che il sogno che Callum Royal sta cercando di venderle è sottile come carta. Ed è diffidente e furiosa. Ma ancora di più lo sono i fratelli Royal. Easton, Gideon, Sawyer, Sebastian e... Reed. Magnetici e pericolosi, non mancano di farla sentire un'intrusa: lei non appartiene, e non apparterrà mai, alla loro famiglia. E a nulla valgono i tentativi pacificatori di Callum. Ella però non è certo il tipo che si lascia intimorire, e le scintille a casa Royal non tardano ad arrivare. Soprattutto dopo un bacio rubato, che innescherà un'inarrestabile spirale di rabbia, gelosia e desiderio. Per non scottarsi, Ella dovrà imparare presto le regole del gioco...



“I Royal ti rovineranno”

Cosa sarebbe successo se Cenerentola al posto delle bruttissime e cattivissime sorellastre Anastasia e Genoveffa, si fosse ritrovata con ben cinque fratellastri, tutti appena usciti direttamente dall’ultimo catalogo di Abercrombie & Fitch? E se al posto del ballo al palazzo reale, ci fossero state feste in ville lussuose, partite di football, scontri e lotte nei corridoi della scuola come nelle migliori puntate di Gossip Girl? Beh allora sicuramente la storia sarebbe andata molto diversamente e se ne sarebbero viste davvero delle belle!
Arriva finalmente in Italia grazie alla Sperling & Kupfer Paper Princess, primo capitolo della serie The Royals, una serie che ha fatto letteralmente impazzire tutte le ragazze d’oltreoceano. Sotto lo pseudonimo di Erin Watt, si nascondono infatti due autrici già molto amate, Jen Frederick ed Elle Kennedy, quest’ultima conosciuta anche qui da noi in Italia grazie alla bellissima serie New Adult, The Campus. Dall’unione delle loro penne nasce una trilogia che ha tenuto letteralmente incollate alle pagine migliaia di lettrici. Gli elementi per un successo strepitoso ci sono tutti: uno Young Adult che si tinge di sfumature New Adult, raccontato con un linguaggio scorrevole e dialoghi incalzanti e in grado di suscitare nel lettore intense emozioni.


Ella Harper (non credo sia casuale che il nome possa essere anche il diminutivo di Cinderella) è una vera eroina, una “tipa tosta”, una sopravvissuta. A soli diciassette anni ha già dovuto affrontare diversi ostacoli nella vita: è rimasta orfana con pochissimi soldi in tasca e per sopravvivere la sera dopo la scuola fa la spogliarellista nei locali, come faceva la madre. Ella ha capito fin da subito che la vita non è tutta rose e fiori, che le principesse esistono solo nelle favole, e che i bei principi azzurri non arrivano mai in sella a un cavallo bianco per salvarti. Ma nonostante tutto ha conservato il suo ottimismo e la sua forza d’animo, e riesce a vedere sempre il lato buono delle cose, affrontando il domani senza paura.
Ma poi un giorno all’improvviso tutto cambia. Un uomo misterioso, che afferma di essere il miglior amico di suo padre e il suo tutore legale, la viene a prendere per portarla a casa con lui. Quell’uomo è l’affascinante milionario Callum Royal. E nella sua casa, che non ha nulla da invidiare a un vero e proprio palazzo reale, ad attenderla ci saranno i suoi cinque figli: Gideon, Reed, Easton e i gemelli Sebastien e Sawyer.
Cinque bellissimi ragazzi, ricchi e viziati, il cui scopo principale sarà di rendere assolutamente miserabile la vita di Ella, colpevole ai loro occhi di essere una volgare intrusa, giunta li solo per derubarli e sedurre il padre.

“È meglio che tu sappia che, a prescindere dal gioco che stai giocando, non puoi vincere. Non contro tutti noi. Se te ne vai ora, non ti succederà niente. Ma se rimani, ti faremo tanto male che te ne andrai strisciando”

Tra tutti quanti spicca il secondogenito, Reed Royal, il più carismatico dei cinque fratelli. Il bad boy per eccellenza. Un vero e proprio leader sia in casa che a scuola. La sua parola è legge. Nessuno osa contraddirlo. Lui la osserva in silenzio, il suo sguardo la trafigge e le fa provare emozioni fino a quel momento sconosciute.  Ma le sue parole sono dure e crudeli e hanno il solo scopo di spezzarla. Ella resiste e si oppone fermamente a tutto questo. E con la sua forza d’animo e la sua innocenza, riuscirà a fare breccia non solo nella mente e nel cuore di Reed, ma anche in quello di tutti i componenti della famiglia Royal.

“La mela mi sta dondolando davanti, dolce e succosa, ma, come nelle fiabe, Reed Royal è il cattivo travestito da principe azzurro. Assaggiarne un morso sarebbe un grosso errore”

Quello che nasce fin da subito tra Ella e Reed è una passione forte e travolgente, ma anche proibita e contrastata da entrambi. Reed è un principe spezzato, che pur portando dentro delle profonde cicatrici, non può fare a meno ogni volta di correre in aiuto della bella principessa Ella, a bordo del suo SUV. La tensione sessuale che si respira tra i due protagonisti è forte e palpabile, e dopotutto, essendoci lo zampino della Kennedy, non mi sarei aspettata nulla di diverso.

Preparatevi ad affrontare una storia ricca di emozioni e di suspense. Questa è una di quelle serie che può dare dipendenza. Il plot è quello delle migliori soap opera e serie tv, con personaggi problematici, intrecci e misteri, in cui tutto può accadere all’improvviso, quando meno te lo aspetti. Questo primo capitolo della serie è narrato completamente dal POV di Ella, riuscendo così a mantenere alto il velo di mistero che nasconde i mille torbidi segreti celati tra le pareti scintillanti del palazzo Royal.
Le autrici si sono impegnate al massimo per regalarci una storia ricca di colpi di scena, a volte anche eccessivi e un po’ sopra le righe ma in grado di trasmettere al lettore una tensione incredibile, tanto da tenerlo letteralmente incollato alle pagine. Le notti insonni passate a leggere sono pertanto assicurate. Dopo aver conosciuto la famiglia Royal ed essere entrati nella scuola di Astor Park, Gossip Girl in confronto vi sembrerà una vera e propria passeggiata. Perché il palazzo dei Royal è come il Giardino dell’Eden. Bellissimo ma pieno di pericoli.
Ma Paper Princess non è solo la storia di Ella, è anche e soprattutto la storia dei cinque fratelli Royal.
E allora siete pronti a scegliere il vostro Royal preferito? Io l’ho già fatto e anche se il mio cuore, come quello di Ella, ha battuto fin da subito per Reed, è stato assolutamente Easton, il fratello più simpatico e divertente, ma anche quello più sensibile e problematico, che instaura da subito un profondo legame di amicizia con Ella, ad avermi conquistato definitivamente.
Trattandosi di una trilogia tenetevi pronti, perché il cliffhanger finale c’è, arriva del tutto inaspettato, ed è assolutamente mozzafiato. Ma per fortuna la Sperling non ci farà attendere molto per continuare a seguire da vicino le avventure di questi splendidi ragazzi cosi danneggiati.  Paper Prince infatti, il secondo capitolo della serie, arriverà il 27 giugno e tenetevi pronti, perché leggerete finalmente anche il POV di Reed.


Vanessa

2 commenti:

Sarah J. Anderson ha detto...

Sembra bello!
Lo leggeró sicuramente ❤️

Dolci&Parole ha detto...

Questa lettura mi sta accompagnando giusto, giusto in questo periodo. Sto tentando anche Paper Princess in inglese contemporaneamente a quello pubblicato dalla Sperling!! So già che mi innamorerò.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...