Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

mercoledì 14 giugno 2017

Blogtour:" Bossman" di Vi Keeland


Ciao Rumors, oggi tocca a noi ospitare la seconda tappa del Blogtour dedicato a Bossman di Vi Keeland. 
Finalmente anche questa bravissima autrice, ormai tanto amata e apprezzata oltreoceano, arriva in Italia grazie alla Sperling & Kupfer.
Nella nostra tappa, grazie a Vanessa, cercheremo di riassumere i momenti più belli del romanzo associandoli alla musica e a delle immagini che speriamo possano farvi vivere a pieno tutte le intense emozioni che ha suscitato in noi la lettura di questo splendido romanzo.

Titolo: BossMan
Autrice: Vi Keeland
Editore: Sperling &Kupfer
Genere: Contemporary romance
Uscita il 20 giugno 2017
Amazon

È durante il peggior appuntamento della sua vita che Reese incontra Chase Parker per caso: affascinante, brillante e sfacciato quel tanto che basta. L'attrazione è immediata. E destinata a riaccendersi un mese più tardi, quando Reese, cambiato lavoro, ritrova Chase in veste di suo capo. l due finiscono per lavorare fianco a fianco, ogni giorno, e, nonostante le resistenze iniziali di Reese, cedono alla tentazione di una relazione segreta. Ben presto però si rendono conto che tra di loro non è solo una questione di chimica. C'è qualcosa di più. Ma il loro passato è lì, pronto a minacciare tutto prima ancora che cominci...



Avete presente quando vi trovate in una situazione estremamente imbarazzante e incontrate casualmente l’uomo più bello e sexy su cui vi sia mai capitato di posare lo sguardo? Beh questo è quello che capita a Reese, nel corridoio del bagno di un ristorante, mentre cerca di fuggire da un terribile appuntamento al buio con uno degli uomini più noiosi del pianeta.
Chase Parker, che a prima vista sembra l’ennesimo bastardo arrogante, si rivelerà essere improvvisamente uno degli uomini più affascinanti e divertenti che le sia mai capitato di incontrare e riuscirà a salvarla dal suo noiosissimo appuntamento, regalandole una serata indimenticabile.
Quando si va a un nuovo appuntamento la speranza è sempre quella di poter finalmente incontrare un’affinità elettiva, qualcuno che ti faccia sentire quel qualcosa di veramente speciale. E non stiamo parlando di incontrare il principe azzurro delle favole o qualche super eroe pronto a salvare la fanciulla in pericolo, ma qualcuno che ti faccia sentire “quel qualcosa”.
Something Just Like This dei The Chainsmokers & Coldplay descrive alla perfezione il mood di questo primo incontro tra i nostri due protagonisti:

She said Where’d you wanna go?
How much you wanna risk?
I’m not looking for somebody with some superhuman gifts
Some superhero
Some fairytale bliss
Just somethinng I can turn to
Somebody I can kiss
I want something just like this

Lei ha detto dove vuoi andare
Quanto vuoi rischiare
Non sto cercando qualcuno con alcuni doni sovrumani
Qualche supereroe
Qualche benedizione da favola
Semplicemente qualcuno su cui possa fare affidamento
Qualcuno che io possa baciare
Io voglio solo qualcosa di questo tipo
  
Nel mese successivo Reese si troverà più volte a pensare a quell’affascinante sconosciuto e non riuscirà a farlo uscire in alcun modo dalla sua mente.
Can’t Get You Out of My Head di Kylie Minogue descrive al meglio l’ossessione di Reese. Ma d’altronde come biasimarla? Chase Parker è assolutamente impossibile da dimenticare!

I just can’t get you out of my head
boy, your lovin’ is all I think about
I just can’t get you out of my head
Boy, it’s more than I dare to think about

Non riesco proprio a toglierti dalla testa
ragazzo il tuo amore è tutto ciò a cui penso
Non riesco proprio a toglierti dalla testa
ragazzo è più di quello che oso pensare



Chase è il sogno di tutte le donne. Intelligente, arrogante e impertinente. Di una bellezza sconvolgente, tanto da sembrare appena uscito dalla copertina di una rivista di moda, e dotato di un corpo sexy e peccaminoso, con tanto di piercing sul capezzolo.
Ma purtroppo è anche il proprietario della nuova compagnia in cui Reese sta per essere assunta
e al momento Reese è determinata a non mescolare la vita privata con quella lavorativa. Reese, pur essendo incredibilmente attratta da Chase, cerca di restare fedele a quello che è diventato il suo motto principale: mai andare a letto con un collega di lavoro. Figuriamoci se poi questo è anche il tuo capo!
Per questo “amore proibito” che diventa una vera e propria tortura per entrambi abbiamo scelto Forbidden Love di Madonna:

Just one look from your eyes
Was like a certain kind of torture
Just one touch from your hands
Was all it took to make me falter
Forbidden love
Are we supposed to be together

Solo uno sguardo dai tuoi occhi
Era come una specie di tortura
Solo un tocco delle tue mani
È stato tutto quello che ci è voluto per farmi vacillare
Amore proibito
Siamo nati per stare insieme?

A questo punto Chase farà di tutto per cercare di abbattere i muri che Reese ha eretto. Assistere finalmente alla loro inesorabile caduta sotto i colpi incessanti delle sue battute, è quanto di più bello, divertente ed emozionante si possa leggere in un romanzo.
Per descrivere i sentimenti profondi che provano i due protagonisti abbiamo scelto Kiss me di Ed Sheeran:

My heart’ against your chest
Your lips pressed to my neck
I’m falling for your eyes, but they don’t know me yet
And with this feeling I’ll forget
I’m in love now
Kiss me like you wanna be love

Il tuo cuore è contro il mio petto
Le tue labbra premute sul mio collo
Mi sono innamorato dei tuoi occhi
Ma loro ancora non mi conoscono
E il sentimento che avevo dimenticato
Adesso sono innamorato
Baciami come se volessi essere amata


Ma la Keeland con le sue parole non regala solo divertimento e tensione sessuale. Preparatevi anche a tanto romanticismo e a grandi sospiri. Avremo infatti modo di conoscere anche un lato più intenso e drammatico del carismatico Chase Parker.
E per questo aspetto più profondo della storia abbiamo scelto Vagabond di Jake Savoretti. Non aggiungiamo altro per non fare spoiler ma dopo aver letto Bossman capirete il perché di questa scelta.

Another night, sleeping rough
No time for sadness and no time fo love
The life of a vagabond, searching for a fool’s gold
With the eyes of a gipsy, and the life of a rebel’s soul

Un’altra notte dormendo all’aperto
Non c’è tempo per la tristezza, non c’è tempo per l’amore
È la vita di un vagabondo, sempre in cerca di falsi tesori
Con gli occhi di un gitano e la vita di un’anima ribelle

Infine per chiudere questa Playlist non potevano mancare i Passenger con Let her go perché a volte è solo nel momento in cui lasci andare via quella “persona” che ti rendi finalmente conto di quanto sia speciale:

You only need the light when it’s a burning low
Only miss the sun when it starts to snow
Only know you love her when you let her go
Only know you’ve been high when you’re feeling low
Only hate the road when you’re missing home
Only know you love her when you let her go

Hai bisogno della luce solo quando si sta spegnendo
Ti manca il sole solo quando inizia a nevicare
Ti rendi conto di amarla solo quando la lasci andare
Ti rendi conto di essere arrivato in alto solo quando ti senti giù
Odi la strada solo quando ti manca casa
Ti rendi conto di amarla solo quando la lasci andare
  
Allora che ne dite? Siete pronti a indossare le cuffiette e a farvi trasportare dalla musica e dalle parole di Vi Keeland in questa bellissima storia divertente, emozionante e che ha come protagonista un bastardo sexy e arrogante ma dal cuore tenero? Buona lettura!
Vanessa

Playlist Bossman

Something Just Like This -The Chainsmokers & Coldplay
Can’t Get You Out of My Head - Kylie Minogue
Forbidden Love – Madonna
Kiss me - Ed Sheeran
Vagabond - Jake Savoretti
Let her go - Passenger
CALENDARIO BLOGTOUR:

CALENDARIO:
14/6 Presentazione personaggi e CV su http://www.haremsbook.com/

15/06 playlist + teaser scene più belle su http://ilrumoredeilibri.blogspot.it/
16/06 Gli appuntamenti da dimenticare su http://fidibooksblog.blogspot.it/
19/6 Intervista Autrice su http://www.leggereromanticamente.com/
20/06 Recensione su http://lettriciimpertinenti.blogspot.it/

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...